Kalahari

Il deserto che non è un deserto, è una parola impropr ia de scrivere così l’imponente deposito di sabbia, in Namibia, dove crescono alberi e dove i fiumi appaiono e scompaiono. E’ un luogo che ha del magico. Grandi spazi. Solitudine. Scarse tracce dell’uomo ; è una regione magica, destinata agli amanti della quiete, della solitudine e del silenzio dei grandi spazi. E’ il luogo ideale per incontrare molti predatori.

Kalahari

 

Cookies

© Mirimmago 2021 di Miriana Bonazza