Incontro con gli Huskies

IL RICHIAMO DELLA FORESTA

Per anni questo libro e il film successivamente hanno creato nella mia fantasia immagini di grandi avventure nelle fredde foreste dell’estremo nord, e quest’anno ho avuto l’occasione di vivere l’esperienza di una folle corsa con i cani da slitta in Lapponia Qui adorano i loro cani che sono tenuti, puliti e nutriti a dovere. Questa esperienza mi ha insegnato ancora una volta, che alcune razze di cani amano “lavorare” con i loro padroni : che agli husky piace quello che fanno lo si capisce immediatamente perchè appena vedono la slitta e capiscono che ci stiamo preparando cominciano ad abbaiare come se ognuno di loro stesse chiamando per essere scelto. Gli husky sono cani molto forti e grazie alla loro conformazione fisica hanno più forza di tanti cani molto più grandi: vengono scelti mediamente 6 cani per ciascuna slitta anche in proporzione del peso dei passeggeri che dovranno trainare viene preparata la slitta per la nostra avventura nella foresta In Lapponia l’inverno è una stagione speciale e sfrecciare tra gli alberi innevati a bordo di una slitta trainata da questi splendidi esemplari di husky è una delle cose da fare almeno una volta nella vita. Nonostante il freddo ci punga la faccia, riusciamo a goderci appieno il silenzio e la tranquillità della natura intorno, i boschi e gli ampi spazi aperti. Aguzziamo la vista nella speranza di scovare qualche animale selvatico, renne, alci e svariate varietà di uccelli. Nella foresta l’unico rumore è lo zampetto dei cani sulla neve e il rumore delle slitte. Al ritorno, appena arrivati, la priorità dei proprietari è quella di controllare che tutti i loro cani stiano bene, che non abbiano avuto problemi alle zampe, che abbiano acqua fresca a volontà, e cibo a sufficienza; dopo ci possiamo sedere intorno alla stufa a sorseggiare un thè bollente e assaggiare dei dolci che sono stati preparati

apposta per noi.

 

Cookies

© Mirimmago 2021 di Miriana Bonazza